Serve aiuto?

Guardie ecologiche volontarie (G.E.V.)

Versione stampabile

Il servizio volontario di vigilanza ecologica è istituito per favorire la formazione nei cittadini di una coscienza civica di rispetto e di interesse per la natura ed il territorio, per la loro tutela e per una razionale gestione delle risorse ambientali.

L'aspirante guardia ecologica deve essere in possesso di requisiti minimi, deve frequentare il corso di formazione e superare l'esame di fronte all'apposita commissione regionale.

La G.E.V. presta servizio presso gli enti locali gestori secondo le modalità previste dalla Legge regionale n. 9 del 28/02/05 della Regione Lombardia, che appunto disciplina il servizio.

Le 11 guardie ecologiche volontarie del Comune di Bergamo prestano servizio presso l'Assessorato all'Ecologia e si occupano prevalentemente delle seguenti aree tematiche: controllo del territorio - controllo dei parchi urbani e delle aree verdi - attività di educazione ambientale, informazione e sensibilizzazione.

Progetto di educazione ambientale rivolto alle scuole primarie e secondarie della città a cura delle G.E.V.

Per approfondimenti generali sul servizio, la Regione Lombardia ha attivato un sito dedicato alle Guardie Ecologiche Volontarie