Serve aiuto?

Alloggi di edilizia residenziale pubblica

Versione stampabile

Il Servizio gestione alloggi gestisce l'assegnazione degli alloggi di Edilizia residenziale pubblica (ERP) disponibili sul territorio del Comune di Bergamo.Gli alloggi gestiti sono quelli di proprietà del Comune o dell'Azienda Lombarda per l'Edilizia Residenziale (ALER).

Come avviene l'assegnazione di un alloggio ERP

L'assegnazione degli alloggi di Edilizia residenziale pubblica avviene attraverso l'emanazione di bandi pubblici di concorso con cadenza semestrale o annuale.

I bandi vengono pubblicati mediante affissione all'albo pretorio, nelle sedi decentrate e presso la sede dell'ALER.
I bandi sono consultabili anche on line sul sito del Comune di Bergamo.

Alla chiusura del bando l'ufficio provvede alla formazione della graduatoria per l'assegnazione degli alloggi e alla sua immediata pubblicazione.

Regolamento per l'assegnazione degli alloggi a canone sociale e moderato

A seguito della pubblicazione della graduatoria l'ufficio provvede a tutti gli atti conseguenti:

 

Assegnazione dell'alloggio

 

Determinazione del canone d'affitto

L'affitto a canone sociale richiesto dal Comune è determinato da leggi e disposizioni regionali sulla base delle caratteristiche dell'alloggio e del reddito complessivo del nucleo familiare.
L'ufficio determina il canone di locazione e, se necessario, provvede al suo aggiornamento a seguito di una richiesta dell'assegnatario o al mutare delle disposizioni legislative.

L'ufficio provvede anche alla previsione, alla rendicontazione ed al riparto delle spese comuni.

In caso di diminuzione del reddito è possibile presentare richiesta per ottenere una diminuzione del canone.

In ogni caso l'ufficio provvede ad effettuare almeno ogni due anni l'aggiornamento dell'anagrafe dell'utenza, richiedendo la documentazione del reddito di tutti i componenti della famiglia. È necessario che l'inquilino trasmetta tutta la documentazione richiesta e risponda con precisione e completezza al questionario che riceverà; in mancanza del quale l'ufficio è tenuto ad applicare il canone di affitto più alto.

Stipula del contratto

 

Consegna delle chiavi

L'assegnatario di un alloggio di Edilizia residenziale pPubblica ha il dovere di condurlo in modo appropriato secondo quanto previsto dal Manuale d'uso degli alloggi ERP e provvedendo alle attività di manutenzione di propria competenza secondo quanto previsto dal Manuale delle manutenzioni.

Riferimenti normativi