Serve aiuto?

Edilizia

Versione stampabile

L'attività edilizia viene attuata da soggetti pubblici e privati sotto il controllo dell'Amministrazione comunale ed in tal senso le norme prevedono, per gli interventi edilizi attuati da soggetti privati, la necessità di richiedere preventivo permesso di costruire, che viene rilasciato dal competente dirigente comunale.

Negli ultimi anni le normative hanno progressivamente semplificato le procedure autorizzative introducendo nuovi istituti, tra i quali la segnalazione certificata d'inizio attività (SCIA), la comunicazione d'inizio lavori (CIL), procedure da utilizzare a seconda del tipo d'intervento edilizio previsto e basate tutte su una sorta di auto certificazione presentata dal soggetto che interviene e dal progettista che attesta la conformità del progetto alle norme urbanistiche ed edilizie vigenti.

Per gli immobili o gli ambiti vincolati, perché d'interesse culturale o paesaggistico, prima di presentare la domanda di permesso di costruire (SCIA, ecc.) occorre richiedere, a seconda dei casi, apposita autorizzazione alla competente Soprintendenza o autorizzazione paesaggistica al Comune o al Parco dei Colli.

Nel corso dei lavori, l'Amministrazione comunale può svolgere la sua funzione di controllo mediante gli organi preposti (polizia locale, ufficio tecnico comunale) e, alla fine dei lavori, nel caso d'interventi di nuova costruzione o ristrutturazione, deve essere presentata al Comune Segnalazione certificata di agibilità delle unità immobiliari realizzate al fine di attestare la salubrità e la buona funzionalità delle opere concluse.

Dal 03/11/2014 obbligo di presentazione telematica per:

tutte le istanze, denunce, segnalazioni e comunicazioni attinenti i procedimenti edilizi che riguardino azioni di realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o demolizione aventi ad oggetto l'esercizio di attività produttive/ economiche utilizzando esclusivamente il Geoportale del Comune di Bergamo

tutte le denunce dei Cementi Armati, le comunicazioni della Relazione a struttura ultimata ed il Certificato di Collaudo utilizzando esclusivamente il Geoportale del Comune di Bergamo