Serve aiuto?

SIGI - Il Sistema Informativo Geografico Integrato del Comune di Bergamo

Versione stampabile

Il Sistema Informativo Geografico del Comune di Bergamo integra numerosi sottosistemi, dedicati alla gestione di specifiche aree del Comune, che interagiscono tra loro e condividono, in tutto o in parte, le loro banche dati.

I gestori del sistema

La gestione del sistema è affidata all'Ufficio SIT, che garantisce l'integrazione tra i diversi sottosistemi e svolge un ruolo di consulenza tecnica e di supporto nei confronti dei diversi settori del Comune. All'Agenzia SIT compete anche la gestione dei dati territoriali di interesse generale quali la cartografia tecnica e le ortofotocarte e la manutenzione del SIT Urbanistico.

I procedimenti autorizzativi rilasciati dalla Divisione Gestione del Territorio, i nuovi Piani e programmi urbanistici adottati ed approvati dall'Amministrazione, i progetti di opere pubbliche gestiti dalla Direzione Lavori Pubblici comportano l'aggiornamento nel tempo delle informazioni geografiche e territoriali e della cartografia.

La consultazione del sistema con Atlante GeograficoSitBg

L'interfaccia per la consultazione del Sistema Informativo Geografico comunale è un'applicazione software Web denominata Atlante Geografico, che consente agli utenti di navigare sulle diverse viste cartografiche pubblicate e di ottenere informazioni tramite interrogazioni dei singoli oggetti cartografici.

Sono disponibili rilievi cartografici e fotografici, gli elaborati di pianificazione e governo del territorio, il database topografico della città, la cartografia catastale e molto altro ancora. Le informazioni sono presentate sotto forma di cartografie tecniche o tematiche, di documenti, di schede anagrafiche descrittive. Ove opportuno i documenti e le schede descrittive sono georiferite per consentire la loro visualizzazione e consultazione a partire dal sistema di navigazione cartografica.

Gli utenti del sistema

Gli utenti del sistema sono gli utenti esterni, cittadini, professionisti e non, che chiedono informazioni di carattere territoriale o presentano istanze per interventi edilizi, gli uffici comunali, che utilizzano ed alimentano le informazioni del sistema. In prospettiva ci possono essere altri enti e soggetti esterni all'Amministrazione comunale che interagiscono o collaborano con essa, alimentando ed integrando le banche dati esistenti e le informazioni disponibili.