Serve aiuto?

Manifestazioni/Eventi all’interno dei pubblici esercizi, esercizi di vicinato e circoli privati con somministrazione

Versione stampabile
Descrizione dell'istanza
Cos'è: 

All’interno dei pubblici esercizi ed esercizi di vicinato e, similmente, nei circoli privati che esercitano attività di somministrazione, sono consentiti eventi della durata massima di una giornata, ripetuti per un numero massimo di 10 giorni nell’arco dell’anno solare, nel rispetto
dei seguenti limiti e orari:
- all’interno del locale 90 dB(A), per un tempo di osservazione equivalente alla durata dell’evento, che non si potrà protrarre oltre le ore 24,00.

Documentazione richiesta per la presentazione dell'istanza
Note: 

da presentarsi esclusivamente in modalità telematica utilizzando la FACCINA

non è prevista presentazione cartacea

Modulo principale: 
Modulo In bollo
Eventi/Manifestazioni all'interno dei pubblici esercizi, esercizi di vicinato e circoli privati con somministrazione - Comunicazione Presenta la richiesta in modalità telematica Word
Allegati obbligatori: 
Info
Copia del documento d'identità del dichiarante
Informazioni sull'istanza
Iter del procedimento: 

Il titolare dell’attività presenta la comunicazione, resa sotto forma di dichiarazione
sostitutiva di atto di notorietà ai sensi dell’art.47 del DPR 445/2000, redatta utilizzando il modulo
all’uopo predisposto disponibile sul sito internet del Comune di Bergamo che deve pervenire in
modalità esclusivamente telematica. con congruo anticipo e comunque non meno di 10 (dieci) giorni
prima dell’evento.
Le comunicazioni prodotte in forma diversa da quella descritta al presente comma verranno
rigettate.

La comunicazione si intende efficace qualora non vengano comunicati i motivi ostativi alla stessa.

La comunicazione deve essere tenuta presso il luogo ove viene esercitata la manifestazione, da
esibire nel caso di verifiche e controlli da parte degli Enti preposti e altresì visibile ai cittadini